Formazione formatori per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro

Il corso Formazione formatori per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, è aperto a consulenti aziendali, ingegneri, medici del lavoro, tecnici della sicurezza e figure addette alla sicurezza aziendale, durerà 3 giorni (24 ore), ed è rivolto ai soci in possesso di laurea (triennale e specialistica) in materie umanistiche, giuridico-economiche e tecniche e permette di qualificarsi ai sensi del criterio 2a del D.I. DEL 6/3/13 (normativa vigente in termini di qualificazione dei formatori in ambito salute e sicurezza nei luoghi di lavoro)

obiettivo dell’intervento formativo è lo sviluppo delle competenze necessarie per la progettazione, l’elaborazione e l’erogazione di percorsi formativi in tema di salute e sicurezza sul posto di lavoro.

Il primo dei tre incontri sarà dedicato alla presentazione del quadro normativo di riferimento, con l’analisi del D.Lgs. 81/08 e della BS Ohsas 18001 e un accento sull’importanza della formazione dei formatori.

La seconda giornata sarà destinata all’elaborazione dell’iter formativo, prendendo in esame tutte le fasi di elaborazione, a partire dall’individuazione degli obiettivi didattici, sino alla realizzazione delle prove di valutazione, includendo la selezione degli strumenti di sussidio più adatti e le strategie di setting dell’aula per la gestione di leadership ed elementi difficili.

L’ultimo incontro sarà incentrato sulle tecniche di conduzione e animazione del percorso didattico, introducendo le pratiche di role playing e i giochi psicologici, oltre ai supporti multimediali. Particolare attenzione verrà prestata anche alle tecniche di comunicazione verbale, non-verbale e paraverbale.

Il corso “Formazione Formatori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” è rivolto ai soci in possesso di laurea (triennale e specialistica) in materie umanistiche, giuridico-economiche e tecniche.

Il programma del corso prevede i seguenti temi:

Prima giornata (8 h) sul tema “Introduzione e riferimenti normativi sulla Formazione alla Sicurezza
  • Questionario d’ingresso;
  • Relazione sugli obblighi previsti dal D.Lgs. 81/08 Art.32,34 e 37 del D.Lgs 81/2008;
  • Accordi Stato – Regioni 21/12/2011;
  • Criteri stabiliti dal decreto di pubblicazione della Delibera del 18/04/2012 della Commissione consultiva permanente;
  • Classificazione e individuazione delle aziende e U.P. in rischio basso,medio e alto;
  • Criteri di individuazione e gli obblighi del soggetto organizzatore, del responsabile del progetto formativo e dei formatori/docenti;
  • Soggetti da formare e loro qualificazione Professionale;
  • Diritti/Doveri di formazione dei lavoratori, preposti, Dirigenti e altri soggetti.
Seconda giornata (8 h) sul tema “Analisi e dinamiche del processo formativo”
  • Progettazione e verifiche;
  • Verifica dei fabbisogni formativi per ciascun soggetto;
  • Progettazione didattica di massima e consultazione di OO, pp, Rls, Rspp, Medico competente, Dirigenti, Preposti e altri soggetti;
  • Progettazione didattica dettaglio;
  • Definizione delle verifiche intermedie e finali;
  • Organizzazione della formazione, registri, attestati;
  • Registrazione di legge dell’avvenuta formazione e scadenzari degli aggiornamenti;
  • Le tecniche di formazione;
  • Come si costruisce un percorso formativo;
  • Influenza del Setting sulle scelte formative (come scegliere le modalità formative in relazione al contesto);
  • Scelta della modalità di formazione;
  • Rilevazione dei bisogni;
  • La Progettazione;
  • Macroprogettazione e Microprogettazione;
  • Scelte e preparazione dei materiali.
Terza giornata (8 h) sul tema “Conduzione d’aula”
  • Gestione dell’aula;
  • Gestione delle criticità;
  • Valutazione del corso;
  • Scelta delle successive edizioni;
  • Il senso delle metodologie innovative:presentazione e sperimentazione di simulazioni, role-playing e giochi didattici;
  • Introduzioni sull’uso di: training on the job, project work, action-learning, coaching, mentoring, il teatro nella formazione alla sicurezza
  • Verifica finale consistente nella stesura di un Progetto formativo.

Al termine della formazione i partecipanti riceveranno Attestato di frequenza con indicazione del criterio di qualificazione 2a ai sensi del D.I. del 6 Marzo 2013

Edizioni in calendario

Palermo dall’1 al 3 Dicembre 2017

Quota d’iscrizione

€ 90,00 per chi è già socio
€ 150,00 per chi intende associarsi

Procedura d’iscrizione

EVENTO RIVOLTO ESCLUSIVAMENTE AI SOCI DELL’ASSOCIAZIONE IMPROVE YOUR SKILLS

Se sei socio e vuoi registrarti a questo evento (previo contributo di € 90,00),
invia una mail a info@improveyourskillscenter.it

indicando i tuoi dati anagrafici e la sede d’interesse.

Se non sei socio, segui la procedura qui di seguito riportata

  1. Compilazione del modulo presente qui
  2. Versamento della quota di iscrizione a mezzo bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:

Intestatario conto: Improve your Skills
Banca Gruppo Credito Valtellinese
IBAN: IT 41 R 0301 943 07000000 9011948
Causale: quota associativa Cognome e nome

Richiedi maggiori informazioni

Condividi

Autore dell'articolo: improve

Foto del profilo di improve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *